giovedì 16 ottobre 2008

Benvenuta Eva!!

Eccoci di nuovo qui, per scrivere un altro post. Scusateci la piccola pausa che ci siamo concessi dal nostro "lavoro" d' informazione, ma eravamo presi dall'inizio del nuovo anno scolastico e da tutte le vicende che da qualche tempo ci coinvolgono. Con questo mi riferisco alla brillante riforma Gelmini; non so se sapete che qui a Prato e a Firenze la maggior parte delle università e dei licei sono occupate o in autogestione, per protestare contro la riforma, in attesa della manifestazione del 30 Ottobre. Mi sembra inutile dirvi i motivi della nostra protesta, perchè questi sono evidenti:
  • in primo luogo la privatizzazione delle università, temibile conseguenza dei tagli effettuti agli Atenei;
  • in secondo luogo le drastiche riduzioni del personale scolastico, che porterebbero ad avere una stima approssimata di 50 mila disoccupati.
Ma queste sono solo due delle molte motivazioni che abbiamo, comunque ormai per il governo, noi giovani siamo solo un debito, non più un investimento e se la riforma passa quale sarà il futuro che ci attende?
Ritorneremo a fare tutti gli operari e i contadini e l'istruzione sarà un privilegio di pochi, quei pochi che governeranno il paese.
Ma lasciamo stare questi dicorsi, di cui abbiamo già parlato e concentriamoci su un altro argomento.
Anche se poteva sembrare che in questi giorni non stessimo facendo nulla, per il blog, in realtà eravamo a lavorare per il futuro di questo. Abbiamo così deciso di fare unire alla nostra squadra di scrittori una nostra amica di nome Eva, nella speraza che un parere femminile ci aiuti a coprire le opinioni di tutti i nostri lettori.
Quindi è con immenso onore che noi amministratori del blog l'accogliamo nel nostro gruppo.
BENVENUTA Eva!!
Didz, Fuser, Cacio

5 commenti:

Calogero Parlapiano ha detto...

i soldi tolti alle scuole e all'università sono qualcosa di scandalosa... una società ignorante è più facilmente gestibile... bel post.
ciao

Anonimo ha detto...

grande Eva!!!!!!!!!!!!!!

ciao, io sono Vanni, un occupante del liceo Michelangiolo di Firenze...
a prato cosa succede???

sabato 18 ottobre è stata organizzata una manifestazione degli studenti contro i tagli alla scuola, la privatizzazione degli atenei...
spargete la voce!!!

ciao
bellissimo blog...continuate così.

vanni.bardazzi@libero.it

Paola ha detto...

Benvenuta nella blogsfera :)

Non demordiamo e continuiamo a far sentire le nostre voci contrarie a questa assurda riforma!!!

Calogero Parlapiano ha detto...

passo per un saluto... buona giornata, ciao

indiano ha detto...

Ciao

buon inizio di settimana..

Non mi ricordavo onestamente che avessi inserito il mio blog tra quelli che solitamente leggi e non posso che ringraziarti per questo attestato di stima..

Con la speranza di leggerti presto e che l'impegno nel provare a fare sempre della buona Informazione non si arresti mai, ti saluto caramente

indiano